Delivery o servizio al tavolo?

Iniziamo dalla domanda che tanti ristoratori si sono posti gli scorsi mesi: tornare al solo servizio al tavolo o continuare anche con le consegne a casa? Un quesito che continuano a porsi e che spesso si risolve con risposte istintive influenzate da informazioni poco chiare.


Proviamo a fare un po’ di ordine.

Durante il lockdown, con ammirevole spirito d’iniziativa, molti ristoratori si sono misurati con il “misterioso” food delivery.

Una soluzione che ha offerto a tutti noi un servizio e ha dato continuità operativa all’impresa e al proprio staff.

Abbiamo provato la consegna a domicilio ordinando telefonicamente, su WhatsApp, con sms o compilando form su siti web realizzati artigianalmente. Considerato il momento storico tutto è stato accettato e siamo stati felici di ricevere un servizio un po’ improvvisato.

Dal punto di vista dei ristoratori com’è andata l’esperienza?

Nelle cucine il personale abituato alla gestione delle comande provenienti dalla sala si è dovuto misurare con ordini ricevuti da molti canali. Il flusso di richieste non organizzato ha messo in difficoltà l’intero staff. Altri problemi sono stati creati dai menu non pensati per un consumo a casa.
Come noi clienti, anche cuochi e rider hanno accettato la situazione facendo del loro meglio per dare un servizio adeguato.

E poi ci sono gli imprenditori che hanno dovuto cercare contenitori adatti alla consegna di piatti, individuare il personale e i mezzi per il trasporto, gestire orari, slot di consegna e metodi di pagamento.

Poi il lockdown è finito, si sono rivisti i clienti nei locali e molti ristoratori hanno abbandonato il food delivery perdendo una grande opportunità.
 


 

Altri imprenditori hanno delegato la raccolta degli ordini e la gestione delle consegne a grandi player del settore accorgendosi successivamente che i costi del servizio erodono la marginalità.

Le prime esperienze di molti ristoratori con il food delivery farebbero pensare ad un business limitato a pochi fortunati, noi ti assicuriamo che la realtà è ben diversa.

Il food delivery è un business in costante crescita che ogni imprenditore della ristorazione dovrebbe considerare per ampliare le proprie opportunità.

Siamo sicuri di questo perché nel gruppo the Nice kitchen, di cui siamo parte, c’è Merryday una dark kitchen specializzata nel food delivery. Con Merryday operiamo da anni in questo settore e abbiamo iniziato quando pochi offrivano il servizio.



Possiamo dire che l’esperienza maturata in Merryday ci ha spinto a creare LinearBi, la start up specializzata nella realizzazione di sistemi completi per la gestione autonoma del food delivery.
Tecnologie che noi stessi utilizziamo ogni giorno per consegnare piatti e buffet a centinaia di clienti.

L’offerta LinearBi è pensata per tutti gli imprenditori che desiderano cogliere l’opportunità offerta dal food delivery mantenendo autonomia e identità.

► Guarda il video

Le 3 soluzioni sviluppate risolvono le difficoltà che gli imprenditori del "fuori casa" devono affrontare per organizzare un food delivery efficiente ed economicamente soddisfacente:

Delivery Box

 

Contenitori brevettati per il trasporto di alimenti freddi,
caldi e fritti a temperatura controllata

BiComm

 

L’e-commerce personalizzato
dove pubblicare il menu e
ricevere gli ordini

BiRoute

 

L'App che organizza il giro
di consegne ottimizzando
tempi e percorsi

 

►  Scopri LinearBi 

Appuntamenti e News

Vedi tutte le news
4 vantaggi della gestione energetica con Balance

L'esperienza dimostra che l’attenta gestione dell’energia è fondamentale per l'impresa. La...

Leggi di più
Decongelare in sicurezza con Thaw.Pro

Thaw.Pro: il nuovo armadio decongelatore di Coldline che con efficacia e sicurezza riporta alla...

Leggi di più
Piccoli trucchi per organizzare la cucina

In una cucina professionale, l'organizzazione è cruciale per garantire efficienza operativa e...

Leggi di più
Qual è il forno migliore?

Il forno migliore in assoluto non esiste e ogni tecnologia deve essere scelta considerando molti...

Leggi di più
Vincere con il gioco di squadra

I risultati migliori si ottengono quando un gruppo è affiatato anche all'interno di una cucina,...

Leggi di più
Cucina personalizzata = cucina più efficiente

Come si progetta una cucina professionale efficiente? Scoprilo qui, con i consigli dei nostri...

Leggi di più
Quanto guadagni con un frigorifero Coldline?

Scegliere frigoriferi e freezer che consentano un risparmio energetico, con Coldline risparmi il...

Leggi di più
L'evoluzione è completa

L’inizio del 2023 di Modular è stato ricco di novità e cambiamenti: entusiasmanti progetti si...

Leggi di più
Progettiamo la tua cucina di successo

Il successo di un’attività ristorativa è la somma di un mix di numerosi fattori che,...

Leggi di più
Serve una cucina per servire pranzi?

Quali sono le soluzioni per offrire un ottimo servizio? L’acquisto di semilavorati e piatti...

Leggi di più
Esiste il food delivery di qualità?

Esiste il food delivery di qualità? In the Nice kitchen la nostra sfida è dimostrare che il food...

Leggi di più
Roc: i migliori piani cottura a gas

La cucina a gas è un elemento che ogni cuoco desidera, gestisce con sicurezza e maestria. Cuocere e...

Leggi di più
La cucina connessa ed efficiente

La nostra è una realtà iper-connessa: sempre più dispositivi sono in rete, scambiano dati tra...

Leggi di più
Delivery o servizio al tavolo?

Tornare al solo servizio al tavolo o continuare anche con le consegne a casa? Un quesito che ogni...

Leggi di più
Nuovo abbattitore Modi Active GN2/3

La gamma di abbattitori multifunzione Modi Active si amplia con il nuovo modello 3 teglie GN2/3 da...

Leggi di più
Come produrre piccoli e grandi lievitati

La tecnologia per organizzare, programmare e gestire con successo piccoli e grandi lievitati si...

Leggi di più